Menu

 

 

 

Cart

DA UVACHA VOLUME VI DISCORSO DIVINO DEL 17 FEBBRAIO 2015 A MUDDENAHALLI

Il corpo è la base di tutte le attività dharmiche. Il corpo è un tempio e vi risiede Dio. Se Dio risiede in questo tempio, esso dovrebbe essere puro e sacro. Di tutte le forme di vita presenti sulla terra, la nascita come essere umano è la più fortunata, poichè è soltanto tramite il corpo umano che si può ottenere la liberazione finale. Dovete sapere come è strutturato il corpo umano, in modo da mantenerlo forte e sano. Il primo punto importante è il cibo. Il cibo non è solo ciò che ingerite attraverso la bocca, è anche ciò che vedete con gli occhi, ciò che ascoltate tramite le orecchie e ciò che toccate con le mani. Tutti gli stimoli sensoriali sono 'cibo' che la mente assorbe e assimila. La mente, in pratica, è un deposito di pensieri. Da dove vengono questi pensieri? I pensieri vengono anche dal cibo che mangiate, quindi il cibo di cui vi nutrite deve essere sacro e puro. La persona che cucina, gli utensili usati per cucinare e gli ingredienti devono essere puri. Prima di mangiare si deve offrire il cibo a Dio. Se mangiate cibo puro, la vostra mente sarà pura. La mente è la chiave sia della schiavitù che della liberazione.


Com'è il cibo così sono i pensieri;

come sono i pensieri così è la mente;

com'è la mente così è l'azione;

com'è l'azione così è il destino.

 

Il corpo è come una macchina complessa e tutte le membra e gli organi lavorano insieme armoniosamente. Il corpo ha bisogno di manutenzione: lavarsi i denti, nutrirsi e cambiarsi d'abito sono tutte azioni necessarie per la manutenzione del corpo. Oltre al cibo e alla cura personale, dovete partecipare alle attività sportive, poichè l'esercizio fisico è importante tanto per il corpo quanto per la mente.

La mente e il corpo sono governati dai tre guna. Il primo è tamo guna (inerzia); il secondo è rajo guna (l'attività e la passione) il terzo è sattva guna (la calma e la purezza).

La natura del corpo è tamo guna (inerzia) il corpo non può fare niente di sua iniziativa.

La natura della mente è raju guna (attività) ed è solo grazie a raju guna che si può superare il tamo guna. Il raju guna deve essere controllato dal sattva guna (purezza).

Il tamo guna è la pigrizia. Se volete ottenere la realizzazione, dovete liberarvi della pigrizia. La vostra visione del mondo si basa sulla mente. Se volgete la mente a Dio, avrete una visione divina, mentre se la volgete al mondo avrete una visione mondana. Perciò l'attività della mente il raju guna, deve essere controllata dall'Atma, dal sattva guna. Il corpo, da solo, non può fare nulla è inerte. La mente deve dare ascolto all'Atma, volgendosi interiormente al cuore. Se avete un buon cuore, ciò porterà la mente verso Dio e così anche il corpo si volgerà a Dio. Potete raggiungere qualsiasi obbiettivo nella vita se mantenete in armonia queste tre qualità. Per riuscire a liberavi dalla pigrizia gli sport e i giochi sono importanti. Quando vi prenderete cura del corpo, allora la mente si calmerà. Quando la mente sarà calma vi condurrà a Dio. L'attività fisica rappresenta per il corpo quello che l'istruzione rappresenta per la mente. L'istruzione non consiste soltanto nel leggere libri su argomenti mondani; l'istruzione è Atma Vidya (conoscenza spirituale). Cosa è l'educazione spirituale? E' imparare chi siete. L'educazione spirituale è focalizzata sulla ricerca dell'identità eterna ponendosi nel profondo della proria coscienza la domanda: "chi sono io?". L'educazione sarà completa soltanto quando corpo, mente e spirito lavoreranno armoniosamente insieme.

Audiolibro Sai Uvacha Vol.2


SCARICA GRATUITAMENTE IL FILE AUDIO .WMA

(file compresso .zip 214Mb.)

Audiolibro Sai Uvacha Vol.1


SCARICA GRATUITAMENTE IL FILE AUDIO .MP3

(file compresso .zip 720Mb.)

New Official Website Links

Log In or Register